Identità golose: tre giorni di cucina d’autore in congresso a Milano

Si apre oggi a Milano, con una presentazione al Westin Palace, seguita da tre giorni di lavori (30 e 31 gennaio e 1 febbraio) ospitati presso Palazzo Mezzanotte (piazza Affari 6, tra corso Magenta e piazza Cordusio), Identità Golose, unico congresso di cucina d’autore che si tiene in Italia, ideato e organizzato dal giornalista enogastronomo Paolo Marchi, una grande occasione di studio e di conoscenza, per appassionati della cucina ed impenitenti gourmet, fatta di giorni salati e di giorni dolci, con gli chef-chef a iniziare i lavori il 30 e 31 gennaio, e, stesso salone, stesso palco, gli chef-pasticcieri che li concluderanno il 1° febbraio.
Si alterneranno sul palco chef di prestigio: da Ferran e Albert Adrià a Massimiliano Alajmo, da Moreno Cedroni a Carlo Cracco, da Fulvio Pierangelini a Davide Scabin, volti nuovi come Anthony Genovese del Pagliaccio di Roma e Christophoros Peskias del 48 The Restaurant di Atene.

Per iscriversi numero verde 800.825144.

Programma e presentazione dettagliati sul sito Internet www.identitagolose.it

Identità golose: tre giorni di cucina d’autore in congresso a Milanoultima modifica: 2006-01-29T13:35:28+00:00da franco_tiratore
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento