La crisi di Buffet fa “scoppiare” la coppia Raspelli – Massobrio ?

Questa singolare e stravagante vicenda della chiusura, pardon, della momentanea sospensione di Buffet “garante Edoardo Raspelli”, fa nascere un singolare, e forse ozioso, direbbe qualcuno, interrogativo. La domanda è: ma Edoardo Raspelli e Paolo Massobrio, creatore e deus ex machina del Club di Papillon, sono davvero professionalmente e amicalmente legati come in passato, oppure la creazione, la conduzione e poi … Continua a leggere

Quando si è signori lo si è sino in fondo: chapeau a Carlo Alberto Panont

Carlo Alberto Panont, direttore del Consorzio tutela Vini Oltrepò Pavese è stato ieri nominato a Milano sommelier onorario, ricevendo le insegne della sommellerie dal presidente dall’A.I.S. Lombardia Luca Bandirali (il pontifex maximum e l’eminenza grigia dell’A.I.S. italiana Franco Ricci presente e benedicente…). Nel complimentarmi con l’amico Carlo Alberto, con il quale ho spesso polemizzato, ma trovandomi sempre di fronte una … Continua a leggere

Nebbiolo grapes: ma le degustazioni potevano essere organizzate meglio…

Per gentile concessione del sito Internet Focus wine link, agenzia quotidiana di news espressione del Corriere Vinicolo e dell’Unione Italiana Vini, che l’ha originariamente pubblicato, porto all’attenzione anche dei lettori di questo blog le mie riflessioni su alcuni non convincenti dettagli dell’organizzazione di Nebbiolo grapes, il grande convegno internazionale dedicato al vitigno Nebbiolo, che si svolgerà la prossima settimana ad … Continua a leggere

Gastrolandia: il guru in copertina non funziona più…

A proposito della momentanea sospensione delle pubblicazioni della rivista di cui ho parlato ieri nel post sulla pubblicità, che c’è, basta saperla cercare e convincere con progetti seri, trovo molto interessante questa riflessione di Antonio Tombolini che sul suo blog Simplicissimus link osserva: “Vuoi vedere che il guru, il vip in copertina, il gossip non bastano più, e che per … Continua a leggere

Della pubblicità e di una rivista tristemente desaparecida…

Ma allora i dané, il buon gusto e la fantasia ci sono ! Non è obbligatorio, quando si decida (con una certa dose di coraggio, di questi tempi), di creare o rilanciare una rivista enogastronomica, adottare uno stile “bulgaro”, o da cortina di ferro prima della caduta del Muro, degno di conducator come Todor Zivkov o Nicolae Ceausescu, che hanno … Continua a leggere

Prodotti tipici d’Italia: un fantastico repertorio dei tesori della gastronomia italiana

Ma Davide Paolini crede ancora alle “favole” ? Pollice alto ed un meritato applauso al curatore, l’enogastronauta Davide Paolini, curatore di una fortunata, omonima rubrica su Radio24, di questo ricco volume, Prodotti tipici d’Italia, (680 pagg. 35 euro www.garzantilibri.it) pubblicato nella celebre e fortunata collana d’enciclopedie tematiche targate Garzanti chiamate “garzantine”. In questo volume l’autore ha ordinato, in ordine alfabetico, … Continua a leggere

Riflessioni e conclusioni su questa settimana

E’ stata, questa, una settimana, (ma a dire il vero, anche il periodo), particolarissima, all’insegna delle sorprese e della libertà di esprimermi anche al di fuori del cliché dei sentieri battuti delle osservazioni, e delle critiche, sul mondo del vino. Ho cominciato invitando, paradossalmente, ma non troppo, a boicottare il turismo ed i vini di un Alto Adige – Süd … Continua a leggere

Guerra all’imbecillità e all’ignoranza del consumatore: un editoriale di Franco M. Ricci

E’ da poco in distribuzione il numero 19 di quella che, unanimemente, è considerata la più bella, elegante e curata rivista del vino italiano, Bibenda (sottotitolo: per rendere più seducenti la cultura e l’immagine del vino), bimestrale link espressione dell’A.I.S., Associazione Italiana Sommelier di Roma, guidata da quell’autentico personaggio che è Franco M. Ricci. Inutile presentare, seppure per sommi capi, … Continua a leggere

Il “Franco tiratore” intervistato da Il Corriere di Alba

Vincenzo Nicolello del settimanale albese Il Corriere di Alba mi ha recentemente intervistato nel numero del 13 febbraio. Richiamo in prima pagina: il “Franco tiratore” Ziliani sui prezzi del vino. “Odio i “furbetti del quartierino” che oggi li abbassano del 40%, una presentazione lusinghiera, sia nell’occhiello “intervista a 360° ad un giornalista senza peli sulla lingua”, che nell’introduzione “Parlare di … Continua a leggere